NF È UN’AZIENDA ITALIANA LEADER NEL CAMPO DELLE RISORSE ENERGETICHE NATURALI E DELLA FISICA QUANTISTICA, CON L’OBIETTIVO DI MIGLIORARE LE CONDIZIONI DI VITA DELLE PERSONE E DELL’AMBIENTE.

 

Lei sta consultando il lavoro che, ad oggi, rappresenta quanto di più straordinario e rivoluzionario si stia producendo, nel campo della fisica quantistica, per migliorare la qualità della vita quotidiana.

Oggi è ampiamente dimostrato che l’acqua può ricevere informazioni, mantenerle e poi cederle. Ha quindi una sua memoria.

Molto importanti furono le ricerche sulla memoria dell'acqua di Jacques Benveniste e Massimo Citro, proseguite e ampliate da Luc Montagnier e da Emilio Del Giudice, nonché gli esperimenti di Masaru Emoto, la conferma del prof. Vittorio Elia e di molti altri scienziati.

Siamo consapevoli che la società odierna ci porta a vivere in modo forsennato, frettoloso e trascurando alcuni aspetti e valori fondamentali che, per secoli e naturalmente, sono sempre serviti a nutrire il nostro corpo e il nostro spirito.

NATURAL FREQUENCIES vuole contribuire per superare, almeno in parte, questo malessere individuale e famigliare, attraverso la promozione di tecnologie, materiali e prodotti del tutto naturali e in sintonia con le energie libere disponibili per tutti e in ogni luogo. 

NF si occupa di elevare la qualità degli ambienti che circondano l'uomo nella vita quotidiana, in una visione olistica, a 360 gradi, che considera il luogo in cui si vive quotidianamente, l'acqua, l'aria e i prodotti che la natura ci fornisce per alimentarci. 

NF si occupa di ricerca e sviluppo delle tecnologie che utilizzano le energie elettromagnetiche naturali, presenti da sempre sul pianeta e nell'universo, energie utilizzate per migliaia di anni, quando gli uomini vivevano in armonia con la natura e non trascuravano la capacità dei sistemi biologici di “rispondere” a tali stimoli dovuti all’oscillazione intrinseca dell’ecosistema planetario o non solo.

Stiamo parlando, almeno in prima approssimazione, dei modi stazionari del campo elettromagnetico confinato nella cavità compresa tra crosta e ionosfera terrestre, del campo magnetostatico del pianeta e delle complessissime configurazioni dinamiche che questi vettori producono variando nello spazio e nel tempo.

Tutto questo sempre e solo con utilizzo dell’energia naturale.

L’energia elettromagnetica ambientale (composta sia delle componenti naturali che di quelle antropiche, spesso “disturbanti” le attività fisiologiche dei viventi) viene riorganizzata e riordinata dai Dispositivi NF intendendo che ne viene ri-organizzata la fase elettromagnetica, si modifica quindi la distribuzione spazio-temporale dei campi e dei potenziali elettromagnetici ad essi ascritti.

Il messaggio e l’obiettivo ambizioso di NF sono quelli di far conoscere a chiunque che l’energia disponibile sul nostro pianeta Terra è sufficiente per qualsiasi necessità umana ed è di tutti, per tutti.

Il mondo accademico e industriale sta rivolgendo una certa attenzione al nostro lavoro, vuoi per curiosità, vuoi per i risultati raggiunti.

Il nostro scopo non è quindi la supremazia economica sui concorrenti della chimica o della sintesi, ma un aumento della consapevolezza, da parte del maggior numero di persone possibile, che le potenzialità della natura e la capacità dell’uomo nell’utilizzarle in maniera etica sono infinitamente più grandi di quanto siamo stati portati e abituati a credere, sia per la nostra formazione culturale, sia per la disinformazione mass-mediatica e, spesso, anche accademica.
I risultati ottenuti finora sono a disposizione di tutti e sono riscontrabili da chiunque.

Con particolari tecniche riusciamo a captare le emissioni (frequenze) emesse dalla materia (energia condensata) e a elaborare successivamente delle sequenze di informazioni che, immagazzinate nei supporti, come le card sintetiche, le medagliette, le etichette gommose o i braccialetti in silicone, sono poi “cedute” al campo energetico della materia che va in contatto, o in semplice adiacenza al nostro supporto.

In questo modo riusciamo a informare l’acqua o altri liquidi e cibi o, per esempio, a organizzarne il campo energetico (biocampo), ottimizzandolo. I risultati sono oggetto di studio sia da parte sia di Università sia di sedi del CNR Ispa.

 

Luigi Vantangoli

Fondatore NF

Rimini 2011 
Vantangoli illustra a Bruce Lipton piccoli dispositivi che interagiscono con il biocampo
Roma 2011 
Vantangoli presenta a Robert Young alcuni suoi studi sulle frequenze dei principi alcalinizzanti.

© 2016 tutti i diritti riservati

NF di Luigi Vantangoli - 48018 FAENZA - ITALY  -     

tel +39 0546 060600

P.IVA IT01290490398